Avere una memoria perfetta

Tantissime persone che vengono da me per migliorare la propria memoria, mi dicono di essere sempre dei casi disperati, ma in pochi sanno che la nostra memoria è già PERFETTA così com’è.

Ti starai chiedendo come sia possibile avere una memoria perfetta e dimenticare le cose

Eppure è proprio così: la memoria ha già tutte le caratteristiche e le potenzialità necessarie.
Il problema di tutti è che utilizziamo solo uno scarso 2% di tutte quelle capacità, perché, fondamentalmente, non si conoscono bene e non si sa nemmeno come utilizzarle!

Ecco cosa dovrai migliorare da oggi in poi:

COME USARE LA TUA MEMORIA AL MEGLIO,

imparando a sfruttare anche quel 98%!

Paragoniamo la memoria a un’automobile: se tu avessi una Ferrari con cambio manuale, e non fossi in grado di cambiare le marce riusciresti ad arrivare a 300 km/h in prima marcia?? Credo proprio di no!
Ecco, la tua memoria è esattamente così!
Ha delle grandi potenzialità ma nessuno ci ha insegnato a utilizzarle al meglio.

Immagina che la nostra memoria sia come un grosso pentolone, dove all’interno finisce tutto quello che vediamo, ascoltiamo, memorizziamo, etc., e quando ci servono le informazioni, andiamo a ripescarle la dentro.
Se è vero che la nostra memoria è perfetta, teoricamente si dovrebbe riuscire a memorizzare e recuperare tutte le informazioni … purtroppo non è così: la nostra memoria è perfetta in ingresso ovvero quando vado a inserire le informazioni. Non lo è, invece, nel momento in cui si va a recuperarle, poiché le informazioni vengono inserite in ordine sparso.
Quindi, quando ci serve un’informazione precisa, o si trova proprio “sopra” al pentolone, cioè quasi in superficie, oppure bisogna scavare per ripescarla, e spesso non si trova, ma sicuramente c’è!

Ti sarà capitato almeno una volta di andare in una stanza per prendere qualcosa e ad un certo punto non ricordare cosa, poi fare dell’altro, e successivamente ricordare l’oggetto in questione.

Oppure, un esempio ancora più chiaro è il vocabolario; come sarebbe trovare la parola “tavolo” nel vocabolario della lingua italiana?
Facile o difficile???
La risposta è sicuramente FACILE, perché tutte le parole sono in ordine alfabetico.
Prova invece a pensare, se tutte queste parole fossero in ordine sparso, sarebbe altrettanto facile trovare la parola “tavolo”??
Questa volta, la risposta è NO: ci vorrebbe molto tempo.

Ecco a cosa servono le famose Tecniche di Memoria:

a dare un ordine ai tuoi ricordi e alle cose che devi memorizzare o studiare, così, proprio come in un vocabolario, sarà più facile accedere all’informazione che ti serve in quel momento.

Lo scopo è quello di riorganizzare il gigantesco archivio della nostra memoria, esattamente come riordinare un armadio, mettendo una bella etichetta che definisce il contenuto di ogni cassetto ☺

Quindi non hai bisogno di più memoria perché ne hai già a sufficienza, ma puoi imparare a utilizzare meglio quella che hai, con un METODO.

–> ACCEDI SUBITO AL VIDEOCORSO METODOEASY!<–

Tu, sicuramente ne conosci già uno…altrimenti non riusciresti a sopravvivere nemmeno ad un giorno di scuola…oppure, se gia sei diplomato o laureato, non ci saresti mai arrivato senza.
Ma ti sei mai chiesto se il TUO metodo è il migliore, oppure se ne esistono altri di più efficaci?
Se sei qui a leggere sono quasi certo che stai cercando qualcosa di più efficace, o vuoi capirci qualcosa di più. In questo articolo approfondiamo meglio questo argomento, clicca qui per leggerlo subito!

>